Archivio mensile:marzo 2017

DOMENICA 30 APRILE 2017 Giornata sul Monte Ubione in ricordo della M.O. ANGELO GOTTI nei luoghi del suo martirio

CascinaComo2

Ritrovo alle ore 8,30 presso il Comune di Villa d’Almè Con mezzi propri si raggiunge il colle per percorrere insieme il Sentiero “Angelo Gotti” voluto dall’ANPI Val Brembana e Tavola della Pace Val Brembana.
S. messa ore 10.00 circa in località Cascina Como
A seguire, commemorazione del partigiano Angelo Gotti a cura dei rappresentanti dell’ANPI, dell’Istituto del Nastro Azzurro e del Corpo degli Autieri del quale Angelo Gotti faceva parte.
Possibilità di pranzare insieme al ristorante “TROTA” di Laxolo di Brembilla.Il volantino formato PDF!!!

Domenica 2 Aprile 2017 – Casnigo inaugura Piazzale Giuseppe “Bepi” Lanfranchi

E’ con grande piacere che, dopo un percorso partito nel 2009 con il primo convegno tenutosi nel decennale della scomparsa di Bepi, siamo ad annunciare che Domenica 2 Aprile alle ore 10.30 festeggeremo l’intitolazione di un luogo pubblico al nostro Comandante. 

Il piazzale antistante il Campo Sportivo Comunale di Casnigo, appena rinnovato, è molto frequentato oltre che da tutti gli atleti e spettatori degli eventi sportivi anche dagli avventori del locale bocciodromo e dello stabilimento della Radici Fil poco distante.

Sarà quindi questo luogo a ricordare a tutti coloro che da lì passeranno il nome del casnighese Giuseppe “Bepi” Lanfranchi a cui è da molti anni intitolata la nostra Sezione. Continua a leggere

Viaggio ciclistico della Memoria da Varese a Yad Vashem

Segnaliamo questa importante iniziativa di memoria portata avanti da Giovanni Bloisi per la memoria di SCIESOPOLI EBRAICA (1945-1948).
Come ANPI Provinciale di Bergamo saremo presenti a Selvino, il prossimo 22 marzo 2017 per accogliere l’arrivo di Bloisi nel paese della Sciesopoli.


 

Il VIAGGIO ciclistico di GIOVANNI BLOISI da Varese a Yad Vashem (Gerusalemme) attraverso i Luoghi della Memoria, per la Memoria di SCIESOPOLI EBRAICA (1945-1948) e per i BAMBINI DI SELVINO, promosso con la collaborazione del Comune di Selvino (BG) e dell’ANPI di Magenta, sta per raggiungere la vostra città.

Giovanni Bloisi arriverà a SELVINO il giorno 22 e 23 marzo.

Potrete seguire questa nuova straordinaria avventura di Testimonianza e di Memoria su facebook (Sciesopoli Ebraica 1945-1948, Selvino, BG).

Domenica 26 marzo – Pranzo sociale ANPI Scanzorosciate

In occasione della campagna di tesseramento 2017, al pranzo sociale, che si terrà domenica 26 marzo alle ore 12.30 , presso la “Casa del Pescatore” di Monasterolo del Castello, sul Lago di Endine. Nel corso dell’incontro verranno presentate le prossime iniziative.

Il costo del pranzo, a scelta tra menu di pesce o di carne, è di euro 15,00. Si prega di comunicare, in fase di prenotazione, l’opzione richiesta.

Confermare l’adesione entro mercoledì 22 marzo 2017 .

Giovedi 30 marzo “Il nazionalismo populista contro l’unità europea”

ANPI2 La sezione ANPI “Eugenio Bruni” di Bergamo città invita all’incontro

Giovedi 30 marzo, ore 18 presso la Fondazione Serughetti La Porta, viale Papa Giovanni XIII, 30 -Bergamo

Il prof. Alberto Martinelli, docente emerito dell’Università Statale di Milano, discuterà con il presidente provinciale ANPI, Mauro Magistrati.
La serata sarà l’occasione, per chi vuole, di chiedere o rinnovare la tessera ANPI.

Inititolazione sezione ANPI di Seriate

Il 18 marzo alle ore 15.00 presso l’Auditorium della biblioteca Civica di Seriate si terrà l’intitolazione della Sezione A.N.P.I. cittadina al Partigiano seriatese dr Fortunato Fasana, nome di battaglia ”Renato”.
L’Evento vedrà il gemellaggio con la Sezione A.N.P.I. di Cannobio (Vb), città che diede i natali al dr Fasana.
Dopo mesi di studio della figura di “Renato” tramite i libri degli storici Angelo Bendotti e Mario Pelliccioli e approfondimenti dal Fondo Mario Invernicci il Direttivo ha scelto, tra il “Pirata” e “Renato”, il Partigiano seriatese.
Lo storico professor Mario Pelliccioli ricorderà le imprese della Brigata GL XXIV Maggio di cui “Renato” fu il Comandante in un approfondimento volto a conoscere il valore del singolo che portò la Brigata alla Liberazione di Bergamo.
L’iniziativa vedrà il contributo artistico del musicista Michele Dal Lago.
Sono state invitate le autorità locali ed ecclesiastiche, le Associazioni cittadine, i Partiti e le scolaresche. Si chiede partecipazione e diffusione.