25 luglio: Pastasciutta antifascista a Bergamo

Anche a Bergamo la mitica PASTASCIUTTA ANTIFASCISTA dei FRATELLI CERVI !!!
Martedì 25 LUGLIO 2017 dalle ore 21 al Circolino della Malpensata – Coop Paci Dell’Orto
distribuzione gratuita della pastasciutta antifascista fino ad esaurimento scorte
testimonianze e canti antifascisti e della Resistenza
una iniziativa di:
Cooperativa Dante Paci e Ferruccio Dell’Orto, Caduti Partigiani – Circoli Cooperativi LegaCoop
Gruppo musicale antifascista Pane e Guerra
Circolino della Malpensata
con il sostegno e patrocinio di:
ANPI Bergamo città – sezione Eugenio Bruni
COOP Comitato Soci di Zona Bergamo
La Pastasciutta Antifascista dei Fratelli Cervi e la rete nazionale delle Pastasciutte Antifasciste
Il 25 luglio 1943 Mussolini viene arrestato, creando la temporanea illusione della fine del regime e della guerra. Seguiranno molti mesi di ulteriori sofferenze per il popolo italiano, ma in quelle ore si festeggiò in tutta Italia la destituzione del Duce. A Casa Cervi si celebrò una delle feste più originali, con una grande pastasciutta offerta a tutto il paese dalla famiglia dei Fratelli Cervi, distribuita in piazza a Campegine per l’occasione. Con il ritorno del fascismo, la famiglia Cervi fu perseguitata fino al tragico esito della fucilazione dei sette Fratelli pochi mesi dopo.
Da vent’anni questa festa antifascista, popolare e genuina, rivive nell’aia del Museo Cervi di Gattatico (RE), mantenendo intatto lo spirito di quei giorni di effimera speranza. La pastasciutta antifascista è diventata una rete di eventi in tutta Italia: cento manifestazioni idealmente collegate con Casa Cervi sono fiorite in tutto il Paese, unendo migliaia di cittadini di tutte le età in un comune sentimento di libertà. La festa per la caduta del fascismo è divenuto un avvenimento diffuso, dal nord al sud.

pastaunnamed

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *