Programma Museo Rifugio Malga Lunga, 31 luglio – 20 agosto 2017

La sezione ANPI “Giuseppe Brighenti” di Endine organizza l’ospitalità presso il Museo Rifugio “Malga Lunga” intitolato alla 53a Brigata Garibaldi “13 Martiri di Lovere” dal 31 luglio al 20 agosto 2017 nei luoghi della Resistenza antifascista

Programma:
Sabato 5 agosto
Ore 15.00: Itinerario storico narrativo per famiglie: da Valpiana alla Malga Lunga passando per Cascina Rudelli accompagnati da Giacinto Brighenti.
Ore 17.00: Merenda in Malga.
Domenica 6 agosto
Ore 8.00: Camminata non competitiva sul sentiero Mario Zeduri “Tormenta” da Endine alla Malga Lunga (partenza da Fanovo, fraz. di Endine Gaiano).
Ore 11.00: Presentazione del libro “Giuseppe Giupponi: Un uomo libero e la sua gente – Storie di persone e luoghi fra San Giovanni Bianco e la Valle Brembana”, a cura di Claudio Plevani, presidente ANPI Valle Brembana, e di Giovanna Giupponi, figlia del partigiano Fuì.
Sabato 12 agosto
Ore 15:00: Itinerario storico narrativo per famiglie: dalla Malga Lunga al monumento dedicato all’atterraggio, l’11 agosto 1944, del generale Raffaele Cadorna in località Pozza dei 7 Termini, passando dalla lapide dedicata alla memoria del patriota endinese Docile Azzola, in località Comunaglia.
Ore 17: merenda in Malga
Domenica 13 agosto
Ore 11.00: S. Messa officiata da don Bruno Ambrosini
Ore 14.30: Presentazione del libro “Pietre vive – Monumenti e lapidi della Resistenza bergamasca” a cura di Mario Pelliccioli.
Martedi 15 agosto
Ore 11: “Gli invisibili: storie di minatori, operai e braccianti”, intervento musicale con Andrea Polini, cantautore, Erica Polini, violino, Riccardo Crotti, contrabbasso.
Nel pomeriggio Note in libertà: intrattenimento musicale nello spazio davanti alla Malga.
Domenica 20 agosto 2016
Ore 11: Presentazione, a cura di Bernardino Pasinelli, del libro di Serena Furloni, Federico Mondini e Bernardino Pasinelli “Cosa avrei potuto fare? Storie di ebrei in Valle Camonica fra fuga e Resistenza”. Abbiamo combattuto per riconquistare la libertà per tutti: per chi c’era, per chi non c’era e anche per chi era contro (A. Boldrini “Bulow”)
Informazioni pratiche:

La Malga Lunga è raggiungibile a piedi da Sovere, Gandino, Endine e Ranzanico; in automobile partendo da Gandino lungo una carrozzabile (10 Km) tortuosa ma asfaltata, fino alla località di Teade di Valpiana, quindi a piedi per circa 15/20 minuti, su sentiero o strada asfaltata.

Il Comune di Gandino ha istituito una cartella “gratta e sosta” del costo di € 2,00 giornaliere per le autovetture in sosta nei parcheggi indicati in Valpiana, in distribuzione a Gandino presso alcuni negozi tra cui il Caffè Centrale sulla piazza del Comune e presso le sezioni ANPI per i relativi periodi di accoglienza presso la Malga Lunga.

La sezione ANPI di Endine Gaiano, nel dare il benvenuto a quanti visiteranno il Museo, ricorda che: “chiunque sosterà alla Malga Lunga, fruendo dei servizi disponibili, potrà concorrere con una libera offerta a titolo di contributo per il Museo Rifugio.” (Art. 14 del Regolamento).

E’ gradito il preavviso, per rendere più confortevole l’accoglienza:

Museo Rifugio Malga Lunga: tel. 347 4763 335
Sezione ANPI Endine Gaiano: tel. 035 825 412

Un pensiero su “Programma Museo Rifugio Malga Lunga, 31 luglio – 20 agosto 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *